mercoledì 25 novembre 2009

Tris di salse mediterranee


Le salse sono veramente una bel pass partout salva aperitivo. Bisogna solo prenderci la mano, dopodiché si diventa bravissimi a valutare le dosi, le spezie (che ogni volta si possono cambiare a seconda dei gusti e dell’umore o dei commensali) et voilà il gioco è fatto!

Ho già pubblicato la Tzatzichi e la Hoummus, ma mi aveva sempre stuzzicato l’idea di fare questa salsa con le melanzane, salsa peraltro comune a tutto il mediterraneo, perché la fanno nel Sud Italia, in Turchia e anche in Marocco, per quello che so.
Ovviamente le modalità di preparazione e di condimento saranno diverse ma il concetto rimane sempre lo stesso.

Non l’avevo mai fatta perché pensavo che la casa si sarebbe affumicata, perché la ricetta prevede di arrostire la melanzana sul fornello, ma io sinceramente l’ho passata sul fornello pochi minuti e poi l’ho messa in forno coperta e il risultato è stato ottimo lo stesso.
Per circa 400-500 gr di salsa occorrono i seguenti ingredienti:


2 melanzane nere (800 gr in tutto)
Olio
1 piccolo spicchio di aglio
Un pizzicotto di sale.
Cipolla rossa di Tropea un pezzettino
Basilico due o tre foglie
Un’idea di cumino
Menta fresca o secca a seconda della reperibilità a piacere
Semi di sesamo un cucchiaino
Piccolo pezzetto di peperoncino
Mezzo vasetto di yogurt naturale (questo è una mia elaborazione perché non avendo il frullatore ad immersione in quanto deceduto mesi fa, ho dovuto usare il frullatore tradizionale e senza un po’ di yogurt non si tritava un bel niente)

Prendete le melanzane e lavatele, passatele sulla fiamma diretta del fornello, la buccia dovrebbe assumere delle vescichette…troppo sbattimento? Nessuna vescichetta? No problem. Preparate una teglia adatta a contenere tutte e due le melanzane, ungetela di olio, bucherellate le melanzane con la forchetta per tutta la loro lunghezza e mettetele in forno a 180° coperte con la carta stagnola.
Ci vorrà circa una mezzoretta prima che diventino morbide.

Dopodichè tiratele fuori dal forno, fatele raffreddare e poi scavatene la polpa.
Alla rinfusa, nel mixer frullate le melanzane e gli ingredienti sopracitati, con anche un giro di olio, servite con crostini non troppo fredda, almeno a temperatura ambiente.

1 commento:

manu e silvia ha detto...

Ma quanto ci piacciono le salse!! noi la facciamo molto simile...è davvero buona e si adatta a tutto!
un bacione