lunedì 14 febbraio 2011

E voi a quanti strati riuscite ad arrivare? Torta crema al limone e frutti di bosco.

Per me questo è un record, mi ero spinta al massimo a 3, di strati intendo, e invece ho osato, e come diceva il buon Mike al grido di “Sempre più in alto” ho aggiunto uno strato a questa torta di compleanno.

A proposito, Buon compleanno Mamma!

E voi a quanti strati siete arrivati?

La ricetta del pan di spagna è super collaudata, le creme pure, la bagna anche quindi direi che se seguite passo passo la ricetta la riuscita dovrebbe essere garantita.

Non ho potuto postare la foto della sezione della fetta perché il compleanno di mia mamma è domani e come è risaputo le torte farcite è meglio prepararle in anticipo perchè raggiunge il top se tenuta a riposare in frigo per un giorno, così gli ingredienti fanno amicizia e saranno molto più buoni al palato.

Cominciamo dal pan di spagna, ovviamente questa torta essendo molto alta ha previsto una dose doppia degli ingredienti che uso di solito:

Pan di spagna:


8 uova

200 gr di farina

220 gr di zucchero

Un cucchiaino di scorza di limone grattugiata

Dividete i rossi dai bianchi.

Sbattete con il frullino a neve fermissima i bianchi e tenete da parte.

Sbattete con il frullino i rossi con lo zucchero per almeno 15 minuti.

Aggiungete la farina setacciata.

Aggiungete la scorza di limone e qualche cucchiaiata di bianco di uovo a neve e sbattete con il frullino fino a che l’impasto non sia agevole da girare manualmente.


Passaggio critico

A questo punto con una spatola incorporate delicatamente il bianco dell’uovo senza smontare l’impasto.

Dividete l’impasto pressappoco in due e infornate in due teglie imburrate e infarinate da 24 cm oppure una alla volta. Cottura in forno a gas mezzora a 170°.

Sformate una volta tiepido e lasciate raffreddare.

Per la crema

400 ml di panna da montare (anche UHT)

500 gr di mascarpone

Un cucchiaino di scorza di limone grattugiata

80/100 Gr di zucchero (a seconda di quanto vogliate farla dolce)

Montate la panna, zuccheratela e continuate a montare, non deve essere soda, ma un po’ moscetta, aggiungete il mascarpone, poi la scorza del limone e sbattete fino a che non si rassoda il tutto.

Mettete in frigo.

Per la bagna

200 ml di acqua

50 gr di zucchero

Il succo di un limone spremuto

Mettete un pentolino con acqua sul fuoco e lo zucchero, fate sciogliere e poi una volta che bolle aggiungete il succo del limone.

Fate raffreddare.

Per la colorazione della panna viola

Un cucchiaio di frutti di bosco

In un pentolino fate cuocere i frutti di bosco surgelati, poco, schiacciateli con una forchetta.

Unite 4 cucchiai di crema a questo sughino, la panna diventerà viola.

Tenete da parte un po’ di panna bianca.

Assemblaggio.

Tagliate in due in senso della lunghezza i due dischi di pan di spagna.

Cominciate dal primo sul piatto che userete per la portata.

Bagnate il disco con parte della bagna, spalmate un po’ di crema.

Impilate l’altro disco e così via fino ad esaurimento.

Passaggio critico.

Dovrete essere un po’ brave a capire quanta panna vi servirà per ricoprire interamente la torta, è una questione di fattore C oppure di un po’ di esperienza.

Ricoprite bene la torta e decoratela con ciuffetti di panna viola e bianca.

Decorate con frutti di bosco usando estro fantasioso.

6 commenti:

Patrizia ha detto...

Che bella torta! complimenti oltre che creativa deve essere anche buonissima...

Lo ha detto...

tanti auguri alla tua mamma e complimenti per questa meravigliosa torta....io non ho mai provato a fare torte a strati....diciamo che al massimo sono arrivata a 2..ma non ho mai fatto niente di così bello come te! :)

Giusy ha detto...

Auguri alla tua mamma!!
E complimenti per la splendida torta tutta pannosa che fa venire l'acquolina solo a guardarla!
Buona giornata

AranciOnissimA ha detto...

Grazie per gli auguri per la mia mamma! Glieli porterò sicuramente!
baci

Lucia ha detto...

Bellissima!!! Auguroni alla mamma :-)

Sar@ ha detto...

Anche se un pò in ritardo tantissimi auguri alla mamma! La torta è una delizia! Buona serata!