mercoledì 10 febbraio 2010

Voglia d’estate. Involtini di Melanzane con ricotta e rucola.

For English scroll down.

Torino, 2 giorni di sole 20 di giorni di Galaverna…Cos’è? E’ la nebbia che ghiaccia e scende sotto forma di neve. Na roba allucinante, e poi che freddo…che freddo. E qui noi torinesi, (almeno nei posti dove vado io), facciamo spallucce al freddo, stiamo quasi tutta la sera fuori, a giocare a ping pong, come se fosse estate, facendo finta di niente, casomai si distraesse e piombasse direttamente a Luglio, il meteo dico.

Invece no, il mattino dopo, si ha un mal di testa porco…perché il freddo ti piglia alla testa e quando hai messo gli stivali di camoscio chiaro e sei partita da casa e non nevicava e poi adesso viene giù sta Galaverna, o sta neve quel che l’è…bè come dicono gli americani “When life gives you lemons, make lemonade!”

E proprio per questo poiché stasera vado a cena a casa di amiche, formula ognuno porta qualcosa, proprio questa voglia di estate mi ha portato a cucinare questo antipasto molto estivo…che pero’ se viene scaldato in forno può essere piacevole anche d ‘inverno visto che ci siamo dentro fino ai capelli. Nell’inverno.


Foto di Tutik

Di questa ricetta esiste la versione:

1- oddio mo’ che faccio ho solo 15 minuti e la versione,

2- ok mi sparo una bella mezzora davanti alla griglia…

Decidete voi.

Ingredienti.

Melanzane 1 kg per la prima versione o melanzane arrostite congelate per la seconda

Ricotta 250 gr

Rucola 50 gr

Grana grattugiato 50 gr.

Peperoncino

Prendete le melanzane, tagliatele a fette, salatele, mettetele in uno scolapasta, dopo un oretta sciacqua tele asciugatele con della carta da cucina e cominciate a grigliarle.

Se avete comprato quelle surgelate ovviamente questo step lo saltiamo.

Prendete la rucola, sminuzzatela col coltello non troppo finemente, poi mischiateci la ricotta, un po’ di peperoncino , il grana, stendete un po’ di questo composto sulle melanzane e arrotolatele, mettetele in un pirex, in modo da non doverle trasferire, quando e se deciderete di scaldarle.

Ottime anche se servite con hoummus e pita.

A questa ricetta dedico Estate, di Vinicio Capossela.


Anche questa ricetta appartiene al club Facile e Facilissimo.

English versionTurin, two days of only 20 days of Galaverna ... What? And 'the mist that freezes and falls as snow. Na shocking stuff, and then so cold ... so cold. And here we Turin, (at least in the places where I go), we shrug the cold, we're almost the entire evening out, playing ping pong, as if it was summer, pretending nothing, if anything distract you and plumb directly in July the weather say.

But no, the next morning, you have a headache ... pork because the cold is the matter to the head and when you put the light suede boots and you're playing at home and not snowing now and then comes down Galaverna is, or is it snow what is the ... well as the Americans say, "When Life Gives you lemons, make lemonade!"

And for this because tonight I am going to dinner at a friend's house, make everyone brings something, just like this summer has led me to cook this very summery appetizer ... but that 'if it is heated in the oven can also be enjoyable winter' s visawe're in it up to the hair. Winter.

There is a version of this recipe:

1 - oh my mom! I have only 15 minutes and version,
2 - ok I shot a good half hour in front of the grid ...

You decide.

Ingredients.

1 kg eggplant for the first version, or frozen roasted eggplant for the second
Ricotta 250 g
50 g rocket
Grated Parmesan cheese 50 gr.
Chilli
Take the eggplant, slice them, salt them, put them in a colander, rinse after a Oretta canvases dry with kitchen paper and start grilling.
If you bought those frozen of course you skip this step.
Take the rocket, crumble with a knife, not too finely, mischiateci ricotta, a little 'pepper, Parmesan cheese, spread a little' of this mixture over the eggplant and roll them, put them in a pyrex, so you do not have to transfer when and if you decide to warm them.
Also excellent when served with pita and hoummus.
A Summer I dedicate this recipe, Vinicio Capossela.

Although this recipe belongs to the club easy slopes.

4 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Semplici e leggeri con la rucola! da provare anche in questa versione!
un abcione

Federica ha detto...

che buoni!! complimenti!

Lo ha detto...

eh si decisamente voglia di estate e di questi sapori e di sole e basta giorni grigio topo! bacio...

Luca and Sabrina ha detto...

Quest'inverno proprio non ne vuole sapere di finire!
Un po' d'estate ci voleva!
Luca&Sabrina