mercoledì 17 marzo 2010

Torta all’arancia, uvette e cioccolato.

Non so a voi, ma quando in passato mi sono dilettata a fare una torta all’arancia, i risultati sono sempre stati abbastanza deludenti. E dato che il mio blog, si chiama AranciOnissimA, dovevo assolutamente rimediare...
A proposito di Assolutamente...avete notato che questo termine è inflazionato?
Soprattutto nelle interviste, " Assolutamente si, Jerry", "Assolutamente no Carlo", "Assolutamente Pippo!", ma assolutamente che? Si no? Forse...A me non piace, eppure a volte mi sorprendo a dirlo...allora mi mordo la lingua...Ass...petta che ci penso... ahahahah. Idiosincrasia, verso alcuni aspetti della lingua italiana, parlata...male...eheh dai basta passiamo alla ricetta, non sono sicuramente io la persona adatta a dare lezioni...

Passando alla torta, è che nelle ricette a cui mi ispiravo, si diceva di aggiungere il succo spremuto di un’arancia nell’impasto.
No, a me sembra che non vada bene, mi sembra che il succo di arancia non faccia lievitare la torta, poi chissà. Quindi in questa versione il succo d’arancia, l’ho messo dopo, quando la torta era quasi calda.
Poi ho dato ancora un colpo di grill …insomma esperimento riuscito.
Questa torta è stata fatta anche per collaudare un nuovo stampo.

E’ decisamente facile, e si sporca anche poco…cosa da non sottovalutare…

Ingredienti:
50 gr di burro fuso
250 gr di farina 00
2 tazzine di caffe di olio di oliva leggero
Mezza bustina di lievito
1 vasetto di yogurt intero
150 gr di zucchero
La buccia grattugiata dell’arancia
La stessa spremuta.
Uvette ricoperte di cioccolato in alternativa gocce di cioccolato e uvette messe in ammollo nel rhum o acqua zuccherata per gli astemi.


Mescolare l’olio il burro e lo zucchero. Poi le uova, uno alla volta.
Aggiungere la farina con il lievito, poi lo yogurt e se serve un po’ di latte.
Mescolare bene con una frusta. Aggiungere la scorza dell’arancia.
Aggiungere le gocce del cioccolato.
Imburrare e infarinare uno stampo da 22 cm versare l‘impasto e cuocere per mezzora a 200 gradi.
Tirate la torta fuori dal forno. Fatela raffreddare per 10 minuti, nella stessa teglia dove l’avete cotta.
Versate poi sulla superficie in maniera uniforme il succo d’arancia.
Spolverizzate con un po’ di zucchero semolato. Date una passatina sotto il grill in modo che faccia la crosticina.

4 commenti:

Alice4161 ha detto...

Deve essere buonissima!!!

Luciana ha detto...

Ciao dall'aspetto è ottima!!! e anche dalle lista degli ingredienti!!! un bacione

"bear's house" ha detto...

OSSSSSSSSSIGNORE!!!

L'ho mangiata TUTTA!!!

GNAM...una delizia!!!Trooooooooppo buona!

BRAVA, seguirò il tuo consiglio, dubito di riuscire. SOB :o( le mie torte sembrano "piadine"!

Ciau"s", passo alla cassa e pago la "tua" torta! NI

Francesca ha detto...

Arancia, uvetta e cioccolato è un abbinamento vincente, direi!!!
Franci