giovedì 3 marzo 2011

Carciofi e patate gratinati al forno.

Sabato scorso ho comprato i carciofi al mercato, li ho puliti e ho fatto questa ricettina niente male.

Avrei forse dovuto farli cuocere leggermente di più, ma comunque erano buoni lo stesso.

La ricetta è abbastanza semplice, ovviamente ci vuole un pochino a pulire i carciofi, ma per chi non ha voglia, basta comprare quelli surgelati a spicchi ed ecco qua.

Ingredienti

4 carciofi

3 patate medio piccole

10 olive verdi denocciolate

Un cucchiaio di capperi

Un cucchiaio di prezzemolo

Due cucchiai di pane grattugiato

Due cucchiai di parmigiano grattugiato

Aglio 1 spicchio

Olio

Sale

Un limone

Pulite i carciofi, deve rimanere la parte tenera, tagliateli a spicchi, togliete le barbe interne se ci sono.

Prendete una teglia e dopo averla unta, fate uno strato con le patate crude sbucciate e tagliate a fette.

I carciofi invece da puliti vanno tenuti una mezzora in acqua e limone.

Poi vanno tolti e messi in padella con l’aglio. Fateli cuocere quasi completamente.

Salate.

Nel mentre preparate un trito di olive, prezzemolo e capperi.

Mischiate ai carciofi, stendete uno strato sulle patate, poi una spolverata di pangrattato e il formaggio infine un giro di olio.

Fate cuocere per mezzora tre quarti d’ora in forno a 200°, coperto per i primi venti minuti, scoperti dopo.

6 commenti:

Max ha detto...

Mi sembrano davvero niente male!!! ciao.

Mirtilla ha detto...

hanno un aspetto favoloso1!!

Stefania ha detto...

Un buon contorno..piatto unico ;) ciao un abbraccio delizioso il tuo blog

Lo ha detto...

wow....si si bella ricettina e poi piena di profumi .....un bacione

Günther ha detto...

è ona bella ricetta con tanti ingrdienti è buonossima

Luca and Sabrina ha detto...

Molto gustosa questa teglia, abbiamo anche noi dei carciofi bellissimi, che aspettano solo di essere cucinati! MI sa che prendiamo spunto!
Bacioni
Sabrina&Luca