lunedì 10 dicembre 2007

Cameriere il mio tiramisù è al contrario!

Adoro il caffé!

Posso garantire che il tiramisù è uno dei miei dolci preferiti.
Effettivamente ho sempre pensato che la presentazione in teglia tipo lasagne della domenica non gli rendesse giustizia!

Esisterà una fata madrina anche per lui?
Tiriamo fuori il bello che c'è in te caro il mio tiramisù!
Et voilà una cupola tutta cioccolattosa con un ripieno moooorbido!
Ah, io ho smesso di mettere le uova nel tiramisù, ho troppe conoscenze in dolce attesa o colesteroliche ma nessuno vieta di aggiungerle come da tradizione.

Tiramisù (senza uova) vestito da Zuccotto


Ingredienti:
Savoiardi 400 gr
mascarpone 500 gr
caffè freddo 33 cl
zucchero 3 cucchiai
panna da montare 400 ml
cioccolato a pezzetti a piacere
cacao amaro
Attrezzatura
Boule capovolgibile
Pellicola o carta d'alluminio

Procedimento:
Preparare la crema.
Mescolare il mascarpone con due cucchiai di zucchero e la panna montata.
A piacere aggiungere delle gocce di cioccolato.
Rivestire la boule di carta pellicola.
Bagnare i savoiardi dal lato non zuccherato e rivestire tutto l'interno della boule.
Se necessario mettere la boule in freezer per 10 minuti in maniera tale che i biscotti raffreddino bene.
Ricoprire il primo strato di crema.
Andare avanti con uno strato di biscotti.
Crema.E via dicendo fino al riempimento della boule.
Conservare in frigo per almeno mezza giornata.
Capovolgere la boule con delicatezza
Cospargere di cacao amaro.
Servire Freddo.

Si può alternare allo strato di crema del ciocollato spezzetato fondente...
Fare due ore di corsa per smaltire.

2 commenti:

makypower ha detto...

il tirami su capovolto è buonissimo, nella ricetta c'è in più la panna che rende il tutto giotto, si presenta bene a tavola ed è una bella alternativa alla classica torta.
brava arancionissima

Daniele-pasticcere ha detto...

bè dai, i miei complimenti te li puoi meritare... brava!! ottima questa versione. Ciao e a prestooo